News 6 Ottobre 2022

Sempre più annunci su Instagram: ecco come Meta vuole combattere il calo delle entrate

Continuano a calare le entrate per Meta, tanto che la società ha pensato di aumentare il carico di annunci su Instagram

Dopo un altro trimestre di calo, con diverse aziende che hanno scelto di diminuire gli investimenti pubblicitari su Meta, la società ha annunciato che aumenterà il carico di annunci su Instagram (anche) attraverso il lancio di due nuovi posizionamenti. Nelle prossime settimane vedremo quindi una serie di aggiornamenti sui prodotti per gli inserzionisti, tra cui un catalogo musicale a loro dedicato e un nuovo formato di annunci per Facebook Reels. Inoltre, la società ha annunciato due nuovi posizionamenti per gli annunci Instagram: la homepage di Esplora e il feed dei profili.

Nuovo formato di annunci per i Reels

Di novità legate agli annunci Reels ce ne sono state diverse da quando sono stati lanciati. Lo scorso anno la piattaforma ha reso possibile la sponsorizzazione di Instagram Reels della durata di 30 secondi e, all’inizio del 2022, è stata offerta la possibilità di utilizzare i Facebook Reels come annunci.

Ora Meta ha annunciato un nuovo modo di utilizzare i Reels per le inserzioni: i cosiddetti “post-loop”. Si tratterebbe di annunci della durata variabile tra i 4 e i 10 secondi che verranno riprodotti al termine di un Reel. Al termine della riproduzione dell’annuncio, il Reel riprenderà e si ripeterà in loop. Come già accade su TikTok, molte clip video sono progettate per essere guardate più di una volta, per questo motivo potrebbe essere rischioso inserire un annuncio al termine perché molti utenti potrebbero scorrere verso nuovi Reels, con un notevole peggioramento dell’esperienza utente.

Meta ha anche dichiarato che nei prossimi giorni partirà un test dedicato ai caroselli su Facebook Reels. Si tratterà di annunci a scorrimento orizzontale, fino a 10 immagini, che verranno visualizzati nella parte inferiore dei contenuti Facebook Reels.

Aumentano i posizionamenti per gli annunci Instagram

Per tentare di competere con TikTok, rivale numero uno di Meta, la società ha deciso di introdurre nuovi posizionamenti di annunci per Instagram, con la speranza di recuperare gli inserzionisti persi in questi ultimi mesi. In particolare, Meta ha deciso di concentrarsi sulla homepage del feed Esplora e sui feed dei profili nell’app.

Questo significa che all’interno della scheda dedicata, dove oggi vediamo principalmente post che corrispondono ai nostri interessi su Instagram, presto vedremo degli annunci pubblicitari. Instagram ha giustificato questa scelta dichiarando che gli utenti passano molto tempo nella homepage di Esplora e l’inserimento di contenuti sponsorizzati potrebbe portare a un aumento delle prestazioni per le aziende.

annunci instagram esplora
Fonte: Tech Crunch

Oltre agli indesiderati annunci Instagram su Esplora, Meta ha annunciato che testerà l’inserimento di annunci nel feed dei profili Instagram. In pratica, quando un utente visita il profilo di un’altra persona sull’app, e tocca uno dei post del feed, nello scorrimento verticale in cui si vanno a visualizzare le foto e i video dell’utente appariranno degli annunci pubblicitari.

Come parte di questo test, alcuni creator selezionati negli Stati Uniti, potranno guadagnare entrate extra dagli annunci visualizzati nel feed del loro profilo.

Il calo delle entrate di Meta

Queste novità serviranno a Meta per aumentare le entrate, dopo aver registrato un importante calo nella vendita di annunci. Se nel secondo trimestre il calo è stato pari solo all’1%, la società ha dichiarato che per il terzo trimestre del 2022 ha visto le entrate potenzialmente in calo tra il 2% e l’11% su base annua, che in soldoni significa un valore compreso tra i 26 e i 28,5 miliardi di dollari.

Altre novità in casa Facebook e Instagram

Per sopperire alla scarsa monetizzazione dei Reels, il formato su cui Meta ha puntato di più in questi ultimi mesi, scatenando l’ira dei creator con la campagna “Make Instagram Instagram Again”, la società ha anche introdotto nuovi aggiornamenti per creare annunci più efficaci. Tra i progetti per il prossimo futuro troviamo l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale per offrire annunci più pertinenti agli utenti. Per esempio, quando una persona interagirà con un’inserzione, al di sotto di essa pubblicherà altri annunci di attività correlate che possono essere d’interesse: il tutto grazie all’apprendimento automatico.

Instagram sta inoltre lanciando una beta aperta per gli annunci AR nel feed e nelle Stories e una libreria musicale royalty free che gli inserzionisti possono usare per i loro Reels.

Fonte: Tech Crunch

La società non si è sbilanciata nel dire in che misura queste modifiche aumenterebbero il numero di annunci sulle piattaforme di proprietà, ma ha dichiarato pragmaticamente che il numero varierà in base a come le persone utilizzano le app.


Sei un’azienda, un’agenzia, un professionista o uno studente?
Scrivimi e lavoriamo insieme!

Scopri tutte le risorse

Entra nella sezione per scoprire i migliori articoli, libri e strumenti utili per il tuo business o profili social.

Scopri le risorse
Autore
Danilo Maimone
Ciao, sono Danilo e mi occupo di Social Media e Influencer Marketing. Lavoro con aziende, startup, imprenditori digitali e agenzie che vogliono sfruttare le potenzialità dei social.
Commenti (0)

Il mio profilo Instagram

SEGUIMI

Community Facebook

ENTRA SUBITO

Notizie correlate

News
Instagram e Facebook disabilitano alcune metriche e condivisioni per le regole europee sulla privacy

Alcune metriche e Insight su Instagram e Facebook non saranno più disponibili a partire dai primi di Dicembre 2020.

3 Dicembre 2020 - 3 min di lettura
News
Facebook non penalizzerà più gli annunci con più del 20% di testo

Facebook non penalizzerà più gli annunci con più del 20% di testo.

23 Settembre 2020 - 3 min di lettura