Ho. Mobile: tutto quello che devi sapere | Danilo Maimone

Ho. mobile è il nuovo operatore virtuale di Vodafone lanciato, forse, come risposta a Iliad (l’operatore che ha cominciato la rivoluzione della telefonia mobile).

La rete, come per ogni novità riguardante un possibile “risparmio“, ha risposto molto bene, cominciando a creare utenze sia con portabilità del proprio numero, sia creando un nuovo numero ho. mobile.

A quanto pare la reazione sembra essere più che positiva, e a differenza di Iliad porta con sé molto meno scetticismo, probabilmente perché la rete alla quale si appoggia sia proprio Vodafone: sinonimo di leader del settore della telefonia e brand pluripremiato per la sua copertura e velocità di rete.

Ma facciamo un passo indietro e capiamo di cosa stiamo parlando nel dettaglio così da conoscere tutto quello che devi sapere.

Ho. Mobile: chi è?

Bella domanda, in molti se lo stanno chiedendo, visto che il tutto è stato un “fulmine al ciel sereno”.

Nella pagina ufficiale “Chi Siamo“ del suddetto operatore telefonico troviamo scritte le seguenti parole:

Siamo nati per darti offerte semplici e chiare. Niente costi extra, superamento di soglie, contratti, vincoli, o cose difficili da capire.

Ma chi è veramente Ho. Mobile? Come anticipato in precedenza si tratta dell’operatore virtuale marchiato Vodafone.
Anche se, per molti, potrebbe essere conosciuto come VEI (nome che circolava in rete nei primi rumors); una spiegazione a tutto questo c’è: VEI (Vodafone Enabler Italia) è un operatore britannico che ha preso il marchio Ho. Mobile, quindi, come citato anche dal nuovo operatore low cost, VEI e Ho. sono strettamente legati tra loro.

Ma non è tutto, dal 25 Giugno 2018 saranno disponibili più di 3000 centri per poter acquistare o attivare una SIM.

Una curiosità? Ho., in realtà, serve per introdurre la frase “HO tutto chiaro“!

Cosa è un operatore virtuale?

Un operatore virtuale non è altro che un operatore che non possiede delle infrastrutture di rete di sua proprietà ed ha quindi la necessità di appoggiarsi alle reti degli operatori cosiddetti reali (quali Vodafone, Tre, Wind, TIM).

Solitamente il vantaggio numero uno degli operatori virtuali è quello di avere promozioni molto economiche rispetto a operatori “reali” come quelli citati subito sopra.

Dall’altra parte, invece, troviamo svantaggi che possono portare ad un’esperienza di utilizzo non proprio ottimale, tra gli svantaggi abbiamo sicuramente una possibile scarsa copertura di rete visto che gli operatori reali hanno sicuramente, come loro priorità, i loro clienti diretti e quindi, in caso di alto traffico, si potrebbero riscontrare problemi di utilizzo.

Quali sono le offerte?

Ho. Mobile: Lancio Ufficiale a 6,99€

Ad oggi l’offerta attivabile sul sito di Ho. Mobile è solamente una e si tratta dell’offerta con la quale ha fatto il suo esordio:

  • Minuti illimitati
  • SMS Illimitati
  • 30Gb in 4G

Il tutto a solo 6,99€ al mese (obbligatorio dopo i vari richiami da parte dell’AGCOM e l’obbligo rimborso tariffe 28 giorni) e attivabile entro il 31 Luglio 2018.

Come passare e diventare cliente Ho. Mobile

Per diventare clienti di Ho. Mobile ti basta andare nella pagina ufficiale per richiedere la tua SIM.
Oppure, come detto in precedenza, dal 25 Giugno saranno aperti centri Ho. Mobile ufficiali per poter richiedere e attivare la propria SIM: qui puoi trovare il negozio più vicino alla tua posizione.

Volevo sottolineare che, seppur Ho. Mobile sia un operatore virtuale di casa Vodafone, si tratta comunque di un’attività a parte e quindi per assistenza e per acquistare SIM è obbligatorio recarsi nel sito o nei negozi ufficiali Ho. Mobile.

Quali sono i vantaggi di Ho. Mobile?

I vantaggi che ho. mobile afferma di poter offrire sono i seguenti:

Si tratta, senza alcun dubbio, di certezze che gli utenti che decidono di sottoscrivere una scheda SIM o una promozione con un operatore telefonico richiede e gli fa acquisire la sicurezza di effettuare il passaggio o creare una nuova utenza.

RICORDATI DI SEGUIRMI SU INSTAGRAM
CLICCA NELL’ICONA QUI SOTTO!

Cosa devi sapere su Ho. Mobile

Dopo aver conosciuto meglio la storia e cosa offre Ho. Mobile è il momento di fare chiarezza su ciò che risulta poco chiaro: conosciamo meglio tutto quello che c’è da sapere su Ho. Mobile.

Velocità di navigazione (internet) limitata

Sta circolando in rete, in special modo sui Social Network e nei gruppi, un’informazione circa la limitazione di velocità internet.
Purtroppo (seppur mi dispiaccia) devo affermare ciò che viene detto, ma vediamo insieme il numero esatto della velocità massima:

  • Velocità massima in Download sarà di 60 Mbps
  • Velocità in Upload avrà un massimale di 52 Mbps

Sicuramente non si tratta di numeri “ridicoli” che non ti permetteranno di navigare in modo tranquillo anche perché, diciamocelo, alcuni operatori non arrivano neanche a questo massimale imposto da Ho. Mobile.

Questo è quanto aggiunge l’operatore nelle condizioni generali ufficiali:

Quando il carico della rete è particolarmente elevato, ho. può introdurre dei meccanismi temporanei e non discriminatori volti a garantire l’integrità e la sicurezza della rete, come la limitazione della velocità di connessione. Questo meccanismo viene attuato in via prioritaria sulle applicazioni che comportano un maggior consumo di banda (es. peer to peer o file sharing).

Limitazione di SMS e chiamate: sono davvero illimitate?

Leggendo, invece, sulle condizioni di contratto si sono aperti numerosi dibattiti riguardo una parte di ciò che è scritto nelle condizioni stesse:

In particolare, l’uso si considera personale quando rispetta almeno tre dei seguenti parametri:

traffico giornaliero in uscita non superiore a 160 minuti;
traffico mensile in uscita non superiore a 1250 minuti;
traffico giornaliero in uscita verso altri numeri ho. non superiore all’80% del traffico giornaliero uscente complessivo;
traffico giornaliero in uscita non superiore a 4 volte il traffico giornaliero in entrata.

Il messaggio in questione è stato definito da molti una limitazione degli sms e delle chiamate a tutti gli effetti; altri, invece, si sono soffermati sulla frase che troviamo scritta subito sotto:

Nel caso in cui la tua offerta abbia minuti e SMS illimitati, l’uso si considera personale se il traffico giornaliero voce e SMS in uscita verso altri operatori è inferiore a 3 volte il traffico voce o SMS in entrata da altri operatori.

Affermando che verrà considerato “uso personale” e quindi che le limitazioni sopra citate verranno applicate solo se le chiamate o SMS in uscita (quindi effettuate) sono inferiori a 3 volte quelle in entrate (quelle ricevute).

N.B: I termini che hai letto riguardo le limitazioni sono IDENTICI a quelli citati nel regolamento di Vodafone, che potete leggere nell’apposita pagina (nel punto 17).

Ma dopo qualche ora è arrivata la conferma da parte di Ho. Mobile che assicura messaggi e chiamate illimitate e che, la dicitura all’interno delle condizioni, è stata inserita solo per tutelarsi dall’utilizzo fraudolento e attività illecite.

Ho. Mobile: Limitazione Chiamate e SMS

AGGIORNAMENTO: La clausola che informa di questa “limitazione” è stata rimossa dalle Condizioni di Contratto Generali.

Infatti, tornando alla lettura delle condizioni di utilizzo ufficiale, possiamo trovare:

Per verificare il rispetto di tutte queste condizioni ho. potrà monitorare il tuo traffico e contattarti per chiarimenti.

In caso di inosservanza dei questi principi, possiamo interrompere, totalmente o parzialmente, la prestazione dei servizi e, dopo avertelo comunicato, applicare le condizioni economiche di una offerta che risulti conforme a tale utilizzo del servizio. In questo caso potrai esercitare il diritto di recesso gratuito.

La copertura di Ho. Mobile

In molti mi hanno chiesto se la copertura di Ho. Mobile sia valida o ci saranno dei problemi di ricezione e navigazione.
Ancora non c’è nulla di certo, visto che ad oggi nessuno ha ancora la SIM tra le mani.

Ma, data la rete alla quale si appoggia (Vodafone), in molti siamo più che convinti che sarà davvero qualcosa di rivoluzionario; naturalmente appena avrò modo di ricevere qualche feedback sulla copertura (magari vedremo qualcuno fare una video recensione sull’applicazione Instagram per fare video :P) e capire “quanto prende Ho. Mobile” sarai il primo a leggerlo in questo articolo: promesso!

AGGIORNAMENTO: La rete Ho. Mobile risulta essere davvero ottima, naturalmente è importante fare un accorgimento prima: si tratta pure sempre di un operatore virtuale, quindi si potranno avere disservizi in qualsiasi momento.

Alcuni utenti hanno addirittura affermato che Ho. Mobile sembra davvero essere come Vodafone.

È anche ovvio che i disservizi e la velocità e copertura dipende dalla zona nella quale si abita o si prova ad utilizzare la SIM Ho. ma ti assicuro che, per ora, ho ricevuto commenti davvero ottimi.

Presto fare una lista riferita alle varie province per darti modo di capire la situazione copertura e velocità in base al luogo nel quale ti trovi.

Per qualsiasi altra informazione puoi dare un’occhiata alle FAQ sul sito ufficiale.

Ora sai tutto quello che devi sapere su Ho. Mobile

Ora che sai come passare a Ho. Mobile e conosci tutto quello che devi sapere di questo operatore, pensi che possa essere giusto per te? Per ora, sento di consigliare Ho. Mobile, tu cosa farai? Fammelo sapere nei commenti!

data-ad-slot="8046229415" data-ad-format="auto">
Shares
Share This