I migliori siti per collaborare e guadagnare su Instagram | Danilo Maimone

Scopri i migliori siti per collaborare e guadagnare su Instagram e comincia collaborazioni su Instagram!

Spesso si sente parlare di collaborazioni su Instagram e di come queste ultime possano portarci a guadagnare o, più semplicemente, diventare un Instagram Influencer.
Molti continuano a pensare che per diventare un Influencer si debba avere un enorme numero di Follower.
Ma non è per niente così.

Eh sì, puoi essere Influencer anche con pochi follower (micro-influencer), soprattutto ora che Iè stata lanciata l’applicazione Instagram per fare video, IGTV: ho seguito ragazzi a stringere collaborazioni anche con meno di 5000 followerproprio per questo fai attenzione, nel caso in cui stessi facendo delle azioni per aumentare i tuoi follower o like, a non superare i limiti Instagram così da non rischiare che ti venga bloccata una determinata azione e quindi ricevere un blocco temporaneo instagram.

Ci basti pensare che un’azienda non ha bisogno di essere considerata da tanti utenti ma agli utenti giusti e non con follower falsi, se hai questo problema, scopri come eliminare profili inattivi Instagram in modo facile e veloce.

Spesso è molto difficile trovare collaborazioni e lo è ancor di più se non sia tu a contattare le aziende e, quindi, attendere che qualcuno si accorga della tua influenza sul web (per far in modo che sia così potresti cominciare creando una perfetta Instagram Bio)

Come è possibile collaborare su Instagram?

Collaborare e guadagnare su Instagram è ciò che tutti gli “igers” aspirano e, come detto in precedenza, non si ha bisogno di avere un numero esagerato di follower è però importante avere un piano editoriale ben definito e avere una storia da raccontare.
Per fare questo dovrai essere in grado di pubblicare foto Instagram da pc e/o schedulare i tuoi post (proprio per questo scopri come è possibile scaricare video Instagram)

Quello che ti proporrò ora sarà proprio una lista di tutti i siti per collaborare e guadagnare su Instagram, anche per Instagram Lite, visto che ormai quest’ultimo Social sta prendendo davvero il sopravvento (come puoi vedere dalla Infografia qui sotto).

Siti per collaborare e guadagnare su Instagram - Grafico Crescita Social 2017/2018

Potrai scegliere quello che rispecchia di più le tue esigenze o la nicchia del tuo account facendo un’analisi del tuo profilo Instagram.

View this post on Instagram

COLLABORAZIONI SU INSTAGRAM . Come sai non ci sono formule magiche che ti permetteranno di collaborare con brand da un giorno ad un altro. . Collaborare con un brand significa, per quest'ultimo, fidarsi pienamente di qualcuno per aiutarlo nella crescita: ricorda che anche regalare un prodotto, per un'azienda, è una spesa. . Prima di cominciare a collaborare DEVI essere sicuro che tu abbia questi requisiti: 1️⃣ Contenuti di qualità 2️⃣ Ottima capacità di Storytelling 3️⃣ FanBase ben strutturata 4️⃣ Interazioni reali . Esistono vari tipi di collaborazione: 1️⃣ Scambio prodotto: prodotti gratuiti 2️⃣ Inviti ad eventi 3️⃣ A pagamento: verrà riconosciuta un fee per la collaborazione 4️⃣ Content Creator: creazione di contenuti per un brand/attività. . Tengo a sottolineare l'attività diversa che svolge il Content Creator: quest'ultimo crea contenuti utili per la pubblicazione del brand e possono avere pochi migliaia di follower. . Una volta che hai i requisiti potrai gestire al meglio le collaborazioni, ecco alcune regole: . 1️⃣ Non aspettare che ti contattino, fai tu il primo passo. 2️⃣ Contatta SOLO brand che rispecchiano il target e la nicchia del tuo profilo. 3️⃣ Puoi cominciare contattando il brand in Direct e poi proseguire via mail. 4️⃣ Crea ed invia un MediaKit con le informazioni del tuo profilo. 5️⃣ Definisci bene cosa proporresti per la collaborazione 6️⃣ Non inviare una mail troppo lunga 7️⃣ Formatta al meglio la mail (non fare un unico testo) . Per ricevere la fiducia di un brand si devono avere presupposti per farlo: contenuti, fanbase e interazioni REALI e quello sopra citato. . Se vuoi provare a fare le prime collaborazioni tramite siti web, posso consigliarti: – @viralitycommunity – @Buzzoole – upstory . Tu hai mai fatto collaborazioni su Instagram? Ti piacerebbe farle? . . . . #Milano #Milano🇮🇹 #milano_go #milano_in #milanotoday #milanocity #milanogram #milano_bestphoto #milanomia #milanodaclick #milanolife #milanodavivere #milanodascoprire #milanounica #Instagramtips #socialmedia #marketing #instagrammarketing #instagramitalia #socialnetwork #socialmediamarketing #digitalmarketing #marketers #marketer #danilomaimone

A post shared by Danilo Maimone – Nuovo Profilo (@maimonedanilo) on

I siti per collaborare e guadagnare su Instagram

Molti di questi li conoscerai sicuramente ma, sono altrettanto sicuro, che di molti non ne eri a conoscenza: andrò, per questo, a descriverti ognuno di questi per darti la possibilità di sfruttarli al meglio e cominciare a guadagnare su Instagram.

  1. La mia community Facebook: all’interno troverai alcune collaborazioni con brand.
  2. GrapeVine: per partecipare alle campagne pubblicitarie dovrai avere almeno 5000 follower.
    Solo in questo modo potrai entrare in contatto con grandi brand, i quali, se riterranno il tuo account di “valore” ti inviteranno a collaborare in una delle loro campagne.
  3. iFluenz: una piattaforma dalla grafica semplice e moderna.
    Per registrarsi si dovrà “passare” una selezione la quale prevede che l’account in questione abbia un minimo di 5000 followers.
  4. Fohr Card: connetti tutti i tuoi social e verrai inserito in una classifica tra tutti gli Influencer presenti sul sito stesso.
    Potrai essere contattato e invitato nelle campagne dai brand presenti nella piattaforma.
  5. adMingle: la registrazione è davvero semplice e permette di inserire numerosi profili social.
    Sarà possibile guadagnare sia tramite pagamenti reali (PayPal) sia tramite buoni Amazon.

SEGUIMI SU INSTAGRAM
COLLABORAZIONI, AUMENTARE FOLLOWER SU INSTAGRAM, TIPS E ALTRO!

I siti per collaborare e guadagnare su Instagram anche con pochi follower

  1. La mia community Facebook: all’interno troverai alcune collaborazioni con brand.
  2. Buzzoole: è sicuramente il più comune e il più “funzionale” sito per effettuare collaborazioni su Instagram.
    Quest’ultimo ci fornisce la possibilità di creare un account sul loro portale inserendo tutti i nostri profili social (Sito Web, profili Instagram, pagine Facebook, Twitter, YouTube…).
    Inseriti tutti i social cui vogliamo partecipare alle campagne, non dovremo far altro che attendere di essere selezionati per una delle campagne attive.
  3. Vidoser: app totalmente innovativa nel suo genere, permette a CHIUNQUE di poter collaborare e guadagnare su Instagram tramite video/storie da pubblicare nel proprio profilo. I crediti si potranno guadagnare accettando le missioni all’interno della stessa applicazione: ma non è finita qui, perché ci saranno delle vere e proprie sfide da affrontare, provala subito 🙂
    (Scopri in quale ordine appaiono le visualizzazioni storie Instagram!)
  4. Virality: l’applicazione in questione è leggermente diversa da quelle citate nella guida stessa, infatti, non solo potrai cominciare ad effettuare collaborazioni Instagram e, quindi, guadagnare ma avrai la possibilità di analizzare a fondo il tuo profilo e conoscere qual è l’orario migliore per pubblicare la nuova foto nel tuo account grazie ad un algoritmo che analizza a che ora i tuoi follower sono online.

Altri siti per collaborare con Instagram

  1. ShoutCart: potrai vendere o acquistare uno shoutout (una sorta di screen che vada a consigliare un’azione da svolgere sul profilo di un brand o di un altro Influencer da inserire nelle Storie); non hai bisogno di avere un numero minimo di follower (ricordati che puoi scaricare storie Instagram)
  2. UpStory: molto simile ai siti sopra elencati.
    Non si ha bisogno di avere un numero minimo di follower o engagement.
  3. Influgramer: si tratta di un progetto italiano e funziona in modo diverso da quelli che troverai in questa lista.
    Potrai utilizzare la funzionalità “Match” che ti permetterà di farti conoscere alle aziende con le quali vorrai collaborare rifiutando o inviando un “HandShake” in modo tale da iniziare collaborazioni su Instagram in modo del tutto “naturale”.
  4. Coobis: uno dei siti per collaborare e guadagnare su Instagram con pochi follower più utilizzati, ha circa 2000 aziende con le quali collaborare e potrai inserire tutti i tuoi social e attendere di ricevere le proposte da grandi brand!

PRENOTA UNA CONSULENZA
Contattami per crescere su Instagram!

Le app mobile per le collaborazioni su Instagram

Siti per collaborare e guadagnare su Instagram - Le Applicazioni per smartphone

  1. BrandBassador: una delle migliori App dedicata agli Influencer per iniziare collaborazioni su Instagram.
    La piattaforma è solo su invito e, una volta entrati, si potrà scegliere a quale delle campagne partecipare; a differenza delle altre piattaforme prima citate le campagne saranno divise in diverse modalità: ad esempio, in base alla campagna che il brand metterà a disposizione degli Influencer, si potrà scegliere se ricevere un prodotto e fare una foto con lo stesso oggetto, se guadagnare una percentuale in base alle vendite effettuate o un fisso in base alle interazioni.
  2. Tribe: L’app numero uno per connettersi, collaborare e guadagnare su Instagram con grandi Brand.
    Potrai partecipare a tutte le campagne e scegliere il prezzo per il post che pubblicherai.
    Avrai la possibilità di inserire il post esattamente come quello che verrà pubblicato e attendere l’approvazione del Brand (quindi fai del tuo massimo!)
  3. IndaHash: potrai entrare a far parte di IndaHash solo se hai almeno 700 follower (questo conferma che per avere collaborazioni non si ha bisogno di numeri spropositati di Follower ma, semplicemente, un buon engagement.
    Il funzionamento è analogo a Buzzoole: verrai pagato solo se invitato in una campagna attiva.
  4. Rep – Influencer Marketing: Un’altra app molto valida per fare collaborazioni su Instagram; molto simile a Tribe Influencer, con la differenza che ti verranno visualizzate solo le offerte rilevanti per il tuo profilo.

Da leggere: scopri chi visita il tuo profilo Instagram

ENTRA NEL MIO GRUPPO FACEBOOK
Collabora con aziende e molto altro!

Utilizzi qualcuno di questi siti per le collaborazioni su Instagram?

Questi sono, per me, i migliori siti per collaborare e guadagnare su Instagram seppur senza tanti follower: come hai potuto vedere non per tutte le piattaforme elencate si ha bisogno di avere dei follower minimi per poter essere contattati da brand.

Tengo a sottolineare che i siti presenti in questa guida funzionano attraverso un algoritmo.

TIPS: Guarda quando pubblicare su Instagram e scoprire gli orari migliori per la pubblicazione dei tuoi post.

Questo significa che il tuo account verrà esaminato da quest’ultimo e farà una stima della tipologia di profilo che possiedi: questo viene fatto attraverso gli hashtag utilizzati nelle foto e nelle foto stesse pubblicate (per questo è importante trovare i migliori Hashtag Instagram), quindi fai attenzione ai limiti Instagram per non ricevere nessun blocco temporaneo Instagram che potrebbe penalizzarti.

Per questo consiglio sempre di utilizzare gli hashtag che identifichino la tua nicchia e quindi non rivolgere il loro scopo al ricevere i like. o sulla mia pagina Facebook

Nel caso in cui conoscessi altre piattaforme, app o siti per collaborare e guadagnare su Instagram puoi scriverlo qui sotto nei commenti e cominciare a seguirmi nel mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook.

data-ad-slot="8046229415" data-ad-format="auto">
Shares
Share This